Scuola Biblica

È scuola per imparare, ma soprattutto per “accogliere” la Bibbia che è Parola di Dio.

Prima di essere un libro, o “libretti” secondo il significato del termine greco “biblia”, la Bibbia è una biblioteca che custodisce più di 70 libri.

Quanto alla divisione, i cristiani parlano generalmente di Antico e Nuovo Testamento. Quanto alla composizione, si pensa ad un arco di circa 1000 anni. Quanto alla redazione definitiva di tutto il materiale confluito nel volume che chiamiamo Bibbia, ormai si è d’accordo indicando il periodo immediatamente dopo l’esilio di Babilonia: sesto-quarto secolo a.C.

Già queste poche note fanno comprendere che la Bibbia non può essere affrontata da soli e meno che meno con disinvoltura.

Occorre innanzitutto una attrezzatura culturale e poi anche, ma soprattutto, un’attrezzatura spirituale, diciamo “di fede”.

Per questo la parrocchia ha avviato, ormai da 30 anni, la Scuola biblica. Tale “scuola” si svolge il venerdì sera, alle ore 20.45. Dalla pandemia, si svolge in modalità online, via Zoom. Per ricevere il link di invito, puoi contattare il nostro Lettore, Angelo Finelli.


Offre introduzioni generali alla Bibbia e ai singoli libri; offre lettura di testi, commentati da don Franco Govoni e dai partecipanti.

I singoli libri vengono letti integralmente, secondo il calendario della “lettura quotidiana”. Gli incontri sono settimanali.

Scarica il calendario della Lettura Quotidiana (Maggio-giugno 2024)

Materiale Scuola Biblica