Sacerdote secondo l’ordine di Melchisedek

Ebrei 7,1-10

Lunga dissertazione su quello che significa e implica “essere sacerdote secondo l’ordine di Melchisedek”.

Chi è Melchisedek? Di lui si dice che è re di Salem e sacerdote del Dio altissimo, fatto simile al Figlio di Dio rimane sacerdote per sempre dal momento che non ha umana ascendenza.

Ma ricorda soprattutto che Abramo “diede a lui le decime di ogni cosa”.

E’ un personaggio grande, se Abramo  gli ha dato le decime! E in Abramo “nei suoi lombi” sono presenti anche i leviti, cioè i sacerdoti secondo Aronne. Anche loro danno la decima ad Abramo, loro che … la ricevono dagli Israeliti.

Non solo, ma Melchisedek “benedisse colui che era depositario delle promesse”. Dunque, è l’inferiore (Aronne) che è benedetto dal superiore (Melchisedek).

Conclusione parziale: il sacerdozio levitico è qualcosa di temporaneo e incompiuto.